Monday, 11 February 2013

Nuovi (anziani) passatempi

Ho sempre sostenuto di essere vecchia dentro, e il mio nuovo hobby non può che confermarlo. Infatti da circa una settimana ho imparato a lavorare a maglia.

Domenica scorsa, in preda alla noia più violenta, ho setacciato gli armadi di casa alla ricerca di un gomitolo di lana. 
Dopodichè ho assillato mia madre, chiedendole di insegnarmi a sferruzzare.
Dopo un'ora ero già assorbita dal ritmo cadenzato di diritto e rovescio.

Qualche giorno dopo mi sono procurata un gomitolo nuovo ed ho incominciato il mio primo progetto: uno sciarpone a coste per mia sorella Eli.
Putroppo un gomitolo è un'entità finita, e dopo soli due giorni di lavoro, mi sono trovata di nuovo senza lana.

Ed ecco che Madre è giunta in mio soccorso, regalandomi ben sei gomitoli di lana lilla.
Ho messo in stand-by il primo progetto, e piena di entusiasmo ne ho iniziato un altro: una fascetta per riparare le orecchie dal freddo (come quelle che indossano i bambini sotto i cinque anni e gli anziani sopra i sessantacinque).

Una volta finita ho pensato di abbinarle uno sciarpone dello stesso colore, che ieri ho iniziato a realizzare.

Ovviamente un nuovo passatempo richiede una nuova board su Pinterest. Subito ho creato la board I ♥ Knitting, dove ho già pinnatto alcuni ambiziosi progetti.

Sperando che la mia nuova passione non sia uno dei soliti fuochi di paglia, io ritorno a sferruzzare allegramente.

A presto 

8 comments:

  1. Ma che bel passatempo alternativo! Se avessi un filo di manualità inizierei pure io a farmi le cose da sola tipo borsette, cappellini, sciarpe *_______* Non ho sfruttato mia nonna quando ero piccola e lei era bravissima... Ora non c'ha più voglia d'insegnarmi :(

    ReplyDelete
    Replies
    1. A dire il vero lavorare a maglia è meno difficile di quanto sembri. Io mi sono fatta spiegare le basi da mia mamma, e poi ho proseguito con l'aiuto di un manuale.
      Trova qualcuno che ti insegni, perchè è un passatempo molto rilassante!
      A presto

      Delete
  2. Ma sai che é venuta anche a me voglia di imparare?!....tra l'altro ho visto che lavorare la maglia e' tornato di moda, qui in germania o in inghilterra é un hobby attualissimo!!! Ciao, piacere! Buona domenica :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ehi grazie per essere passata di qui!

      Delete
  3. Io voglio imparare, ma in famiglia nessuno è capace di insegnarmi! Anche se non sono sicura di aver la pazienza, quando decisi di provare il punto croce sono durata una settimana prima che decidessi che tutto quel groviglio di fili che mi si formava dietro mi faceva impazzire xD

    ReplyDelete
    Replies
    1. Io sono notoriamente priva di pazienza, eppure lavorare a maglia mi rilassa, mi spazientisco solo se faccio un errore e me ne accorgo troppo tardi vedendomi costretta a disfare tutto.
      In più se scegli un modello in tinta unita hai solo un gomitolo da scarrozzare in giro.
      A presto!

      Delete